La novità arriva da Irvine, California, e non è che la naturale evoluzione del casco per bici: lo Sena X1 Smart Cycling Helmet accentra infatti nel sistema di protezione per il capo tutto quanto serva oggi, ossia la connettività.

Dotato di speakers “open air” in prossimità di entrambe le orecchie, garantisce la possibilità di ascoltare l’ambiente circostante godendo comunque di una buona qualità audio in tutte le situazioni.

L’X1 aggancia via Bluetooth qualsiasi device mobile (smartphone, tablet, etc.) e permette di usufruire di navigatori, app di fitness o, semplicemente, di rispondere al telefono senza doversi fermare e, soprattutto, maneggiare il dispositivo che funge da fonte.

Tre pulsanti posti sulla tempia consentono di comandare la connessione, mentre un microfono integrato frontalmente con il caschetto permette di interagire con una telefonata o con i comandi vocali di un’app.

Naturalmente, Sena ha pensato anche ad un Advanced Noise Control™ per ridurre le interferenze dovute all’aria o al rumore di fondo.

L’azienda californiana, che produce caschi con connettività integrata per motociclisti, ha intenzione di rilasciare anche una versione X1 Pro con video camera QHD integrata per registrare fino a 2 ore a 1080p.

Il prezzo on line è di 199$ americani ed è acquistabile sul sito di Sena Technologies.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here