Per essere belle sono belle, come del resto anche le cugine (auto), le biciclette Porsche appena arrivate nel centro Porsche di Varese e pubblicizzate con enfasi dal sito ufficiale http://www.porsche-bike.com/it/le-nuove-porsche-bike/, che ricorda che il nuovo motore “a combustione” è presente sul sellino.
Resta il dubbio riguardo la tipologia di clienti a cui si rivolgono. Probabile che lo storico marchio di auto abbia scoperto che i suoi utenti hanno cambiato il profilo: da esagitati automaniaci, incuranti di consumi e inquinamento, a giovani ecologici, attenti all’ambiente e non refrattari ad arrivare in ufficio leggermente “spiegazzati” a causa della sgambata mattutina. Fatto sta che, mentre il mercato delle auto è in calo, quello delle bici ancora tiene e per alcuni rivenditori vale la pena puntare, nella propria comunicazione, sulle due ruote. I modelli presentati sono del 2011 ma, visto il fascino che emanano, non sembrano patire il trascorrere del tempo. C’è da credere che conservino il prezzo meglio delle auto della marca… e non c’è il rischio di trovarle mortificate con un impianto a gas perché “Il motore a combustione: è sistemato sul sellino”!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here