Presentata lo scorso 2 gennaio, la nuova bicicletta Bianchi della Belkin Pro Cycling Team (squadra olandese del circuito World Tour), farà il suo debutto ufficiale al Tour Down Under, in Australia, dal 19 al 26 gennaio.
Oltre XR.2 è l’ultima evoluzione del più estremo telaio racing in carbonio Oltre, con il miglior rapporto fra rigidità e peso. Garantisce un’accelerazione rapida, la massima trasmissione di potenza e un’eccellente maneggevolezza, grazie al telaio extra-rigido e all’esclusiva geometria Bianchi già testata con successo in gara.

Il telaio rappresenta l’incontro ideale fra design e ricerca della prestazione, grazie all’approccio “design technical oriented”: telaio super leggero per raggiungere le migliori prestazioni in salita e foderi posteriori verticali ultrasottili (Tecnologia UTSS – Ultra Thin Seat Stays); forma aerodinamica, con la nuova forcella aero integrata e passaggio interno delle guaine, per rendere il mezzo più veloce nei tratti di pianura e discesa. I foderi posteriori orizzontali e il tubo obliquo maggiorati, assieme a un movimento centrale di 86,5×41 mm, assicurano maggiore rigidità alla Oltre XR.2, per assecondare al meglio l’esplosività dell’atleta e fornire a un velocista come Theo Bos la macchina perfetta per cercare il successo allo sprint. La tecnologia X-Tex contribuisce ad ottenere un’eccezionale rigidità torsionale grazie ad una tessitura composta da sottili lamine di carbonio incrociate, posizionata all’interno dell’area dello sterzo e del movimento centrale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here