home_tdfIl gruppo finlandese Amer, proprietario di diversi marchi legati all’outdoor, tra cui il francese Mavic, ha reso noti i dati di vendita del primo trimestre 2014, comparati allo stesso periodo del 2013. Il vari comparti hanno registrato una crescita variabile tra l’8% e il 23%. In particolare le vendite di Mavic sono cresciute dell’8%, arrivando a circa 39 milioni di euro. All’interno di questa crescita anche, quella ancora più veloce legata alla vendita dei prodotti software.
Bene anche gli altri marchi del gruppo (Salomon, Wilson, Atomic, Arcteryx, Precor e Suunto) per un fatturato complessivo di circa 502 milioni di euro. I settori trainanti sono stati gli strumenti sportivi (+23 per cento), abbigliamento (+21 per cento) e calzature (14 per cento). In calo, invece, le vendite del settore Sport invernali, diminuiti di circa il 7%.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here