Il Bike Shop Test di Bologna sarà l’occasione per provare in anteprima la gamma di e-bike Nexum realizzata in esclusiva per il mercato italiano da SITAEL SpA, società che progetta e sviluppa sistemi e soluzioni ad alta tecnologia la cui business unit industrial e internet of Things opera nel settore eMobility con ESB, il primo sistema di connettività al mondo per e-bike già adottato da grandi marchi del settore quali Hercules, Bulls Bike, Rotwild e molti altri.

Tutti i modelli della gamma Nexum, già protagonista ad Eurobike 2017 ed all’ultima edizione di Cosmobike Show di Verona, sono dotati di connettività proprio grazie all’integrazione del sistema ESB, interamente sviluppato in Italia, che connette le e-bike ad una piattaforma cloud tramite Bluetooth e GPS/GPRS, consentendo il recupero, in tempo reale, dei dati provenienti dai veicoli in uso.

Grazie all’app ESB per smartphone, l’utente finale ha il pieno controllo della sua e-bike NEXUM, che è protetta e geo-localizzata grazie all’efficace sistema di antifurto satellitare.

Inoltre, l’e-biker ha la possibilità di effettuare una diagnostica accurata e di ricevere supporto da remoto, oltre ad avere a disposizione tante funzionalità per rendere ogni escursione sicura ed innovativa: come la navigazione turn-by-turn con routing dedicato ai percorsi ciclabili o la memorizzazione e condivisione dei propri percorsi sui maggiori social network.

Le e-bike NEXUM verranno commercializzate a partire dalla prossima primavera in e-commerce, ma potranno essere provate in anteprima durante le tappe dell’evento itinerante Bike Shop Test e di altri test ride nei centri sportivi e nelle piazze italiane.

Per maggiori informazioni e per prenotare un test ride con una e-bike NEXUM, visitate la pagina di Nexum.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here