Essere aggiornati è fondamentale in qualsiasi settore dell’economia. Lo è ancora di più in un momento di incertezza generale, in cui la competizione diventa più alta e il rischio di una selezione, dovuto alla crisi, maggiore. Da tempo, ragionando con Piero Nigrelli, direttore del settore ciclo dell’ANCMA, era emersa la necessità di realizzare un servizio di formazione-aggiornamento operatori del settore. In occasione di Expobici a Padova, anche grazie alla partnership tra Ancma e la stessa Fiera, questo progetto diventa realtà. Lo presenta lo stesso Piero Nigrelli: “Essere pronti a soddisfare qualsiasi esigenza. Da questa considerazione nasce la volontà di Confindustria ANCMA, l’Associazione Nazionale Ciclo Motociclo e Accessori, di ampliare l’offerta dei servizi associativi.
Dopo due anni di indagine e studi, in collaborazione con GFK, con le aziende associate, Ancma lancia un programma di formazione specialistico per i negozi del settore ciclo in Italia. Si tratta di un modo nuovo, efficace e diverso per affrontare un periodo non facile e tenersi aggiornati con il mondo che cambia.
Tutti i negozianti sono invitati a partecipare, gratuitamente, ad uno dei 6 workshop che si terranno a Padova in occasione di EXPOBICI, dal 21 al 23 settembre. Per facilitare la presenza, gli appuntamenti si ripeteranno per due volte al giorno e durante tutta la durata della manifestazione padovana per offrire ai negozi la più opportuna partecipazione.”
L’iniziativa, denominata “l’ABC, l’accento può fare la differenza“, realizza in collaborazione con Hermes Consulting e con il supporto di Expobici e Padova Fiere,  prevede ben 6 incontri: tutti i giorni della fiera dalle ore 12 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 16,00, presso il Padiglione 7, al primo piano, sala 7B. La partecipazione è gratuita. Per informazioni si può chiamare il numero 02.6773511, per prenotazioni scrivere direttamente a ancma@ancma.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here