Interbike, la fiera del ciclo che si svolge in Nordamerica, ha comunicato alcune variazioni significative per l’edizione che si terrà il prossimo settembre a Las Vegas, Nevada.

Prima di tutto, Interbike torna ad essere una manifestazione riservata al solo pubblico degli addetti ai lavori: dopo tre anni nei quali si è svolto un giorno di apertura al grande pubblico, gli organizzatori hanno fatto sapere di ritenere più conveniente il ritorno alla formula originaria.

Il problema principale alle spalle della decisione pare che sia la scarsa copertura settimanale dei voli aerei da e per Las Vegas, che inficerebbero la possibilità di avere un afflusso di pubblico ottimale per la manifestazione.

Interbike 2016

Alla stessa maniera, la chiusura di Interbike il venerdì sarà anticipata alle 14:00 dalle consuete 16:00, sempre per consentire un risparmio e di tempo e di soldi per gli espositori.

Novità invece interessante è l’apertura della manifestazione a Kickstarter, la piattaforma di autofinanziamento online ormai utilizzatissima dalle start up di tutto il mondo: un apposito spazio espositivo, definito “Incubator”, sarà riservato ai prodotti in fase di lancio sulla piattaforma.

Un po’ tutte le aziende che ce l’hanno fatta, piccole o grandi che siano, sono partite da un’idea: Interbike si ritiene un ulteriore trampolino di lancio per l’affermazione di brand e prodotti e, per questo, ha deciso di offrire uno spazio ufficiale a Kickstarter.

Un segnale dei tempi che cambiano e della necessità dei canali tradizionali del business, come le fiere, di mettersi al passo con l’epoca in cui viviamo.

Interbike si terrà presso il Mandalay Bay Convention Center: primo evento in programma è l’OutDoor Demo presso Boulder City dal 18 al 19 settembre, seguito dall’Interbike Expo il 20-21-22 settembre 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here