Ancora Interbike 2017 e ancora piccole novità, a dimostrazione di quanto l’adeguamento e il perfezionamento dell’esistente sia il trend più in voga nell’industria ciclistica.

Fumpa è un dispositivo davvero utile, semplice nel design e intuitivo nel modo di funzionare: prodotto in due versioni dall’omonima casa australiana, vediamo di cosa si tratta.

Durante un giro in bici, chiunque si trovi a dover cambiare all’improvviso una gomma, magari sul ciglio della strada, sa benissimo quanto il gonfiaggio tramite una pompetta a mano può essere fastidioso. Molti ciclisti infatti, per accelerare i tempi, preferiscono utilizzare bombole di aria compressa, nonostante queste poi non siano riutilizzabili.

Un’alternativa è stata presentata proprio all’Interbike di Las Vegas questa settimana, sotto il nome di Fumpa, ed è una delle novità che ha colpito maggiormente.

Credits: ©FumpaPumps

Il dispositivo è sostanzialmente un piccolo compressore tascabile funzionante ad energia elettrica. Le misure di questo oggetto, sia nella versione standard che in quella mini, sono davvero piccole: facilmente trasportabile in una tasca o in un piccolo spazio, occupa al massimo un volume di 8 cm3. Stesso discorso per il peso, che rimane al di sotto dei 400 gr., sempre parlando della versione standard, che è poi quella più grande.

Fumpa e miniFumpa sono entrambi ricaricabili tramite USB, dotati di una batteria al litio-polimeri che può gonfiare, con una ricarica di un’ora, rispettivamente fino a sei e fino a due pneumatici 700 x 23 in meno di un minuto per gomma, a 120 psi (8 bar).

Credits: ©FumpaPumps

Fumpa possiede inoltre un piccolo display digitale che può essere utilizzato per conoscere la pressione dei pneumatici, e accetta valvole sia Presta che Schrader.

MiniFumpa invece ha il vantaggio di essere davvero molto compatto, ma ha lo svantaggio sia di non possedere il display, sia di non essere compatibile con valvole Schrader, ma solo con quelle Presta.

Il miniFumpa è attualmente sul mercato al prezzo di 109€, mentre il Fumpa viene venduto a 149€. Sicuramente il secondo è la scelta migliore: le dimensioni sono sì maggiori ma la possibilità di aggancio su due valvole, la potenza e il display digitale, lo rendono più convincente rispetto alla versione mini. Ricordiamo infine che Fumpa può essere utilizzato anche sulle gomme della macchina per monitorarne la pressione.

Credits: ©FumpaPumps

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here