Fort William, Coppa del Mondo di Down Hill: è il sudafricano Greg Minaar a fregiarsi della vittoria – la settima in carriera – che vale il record di aver portato la prima 29 pollici su un podio di questa categoria.

La parte decisiva della gara è avvenuta senza copertura video, come molti lamentano, lasciando all’immaginazione proprio la sezione più dura e selettiva del percorso, quella nel bosco.

Greg Minaar – Photo via Redbull.com © Bartek Woliński

Tra fango, radici e molto, molto umido, Minaar e la sua V10 da 29 hanno avuto la meglio su Aaron Gwin, Loic Bruni, Danny Hart e gli altri favoriti: oltre al dato del Sudafricano, si nota che anche altri con ruote “maggiorate” hanno ottenuto buoni tempi.

Si tratta dunque di una prima affermazione delle 29 nel DH mondiale? O tutto è semplicemente da ascriversi alla bravura del rider? Vedremo, in ogni caso anche la Atherton, uscita infortunata dal week end, ha già portato una 29 sul podio e la curiosità di capire se per caso non si vada più veloci con i “ruotoni” potrebbe contagiare molti altri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here