Alejandro Valverde ha già vinto in questa stagione alla Vuelta Valenciana la scorsa settimana e se il buongiorno si vede dal mattino dobbiamo aspettarci grandi risultati dal murciano e da tutto il suo team.

Insieme a lui nel Team Movistar anche i grandi Nairo Quintana e Mikel Landa e soprattutto l’azienda vicentina che ha siglato un accordo biennale per la fornitura di scarpe e selle. Un rapporto iniziato nel 2013 e rinsaldato proprio con l’aggiunta delle calzature.

La vittoria al Tour è sicuramente il grande obiettivo del 2018″ ha commentato Nairo Quintana. “Sono più motivato che mai nell’inseguire la maglia gialla: per raggiungere questo obiettivo avere partner tecnici di livello è fondamentale. Pedalo con l’Antares da anni e fin da quando ho calzato le nuove Infinito R1 di fi’zi:k mi sono sentito davvero a mio agio”.

Gli atleti del Movistar Team utilizzeranno le Infinito R1 Movistar Team. Realizzate in materiale Laser Perforated Microtex hanno suola Full UD Carbon Vented e soletta interna Infinito footbed. Il sistema di chiusura è l’Infinito double IP1-B. Una calzatura che pesa solo 232g. nella taglia 42.5.

“Siamo stati scelti dal Movistar Team per le scarpe dopo esserci conquistati la fiducia fornendogli le selle per 4 anni, ma soprattutto gli atleti avevano ricevuto feedback positivi dagli altri atleti che già sponsorizziamo. E sappiamo quanto in gruppo il passaparola sia veloce” ha commentato Nicolò Ildos, Sport Marketing Manager di fi’zi:k “Da quando siamo entrati nella categoria scarpa nel 2010 abbiamo sempre aumentato il numero di atleti sponsorizzati, con l’obiettivo di avere un WorldTeam entro il 2020: possiamo dire di esserci riusciti con due anni di anticipo. Ora ci manca solo la prima vittoria in un grande giro (dopo aver già conquistato tutti i grandi giri con le nostre selle), speriamo questa sia la stagione buona”.

Oltre allo storico team fi’zi:k sponsorizzerà anche il neonato femminile composto
da 10 atlete di 4 nazioni.

www.fizik.com/movistarteam

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here