Lo storico produttore di biciclette sbarca sul popolare social network con una fanpage ufficiale che intende raccontare ai propri follower e al popolo social il vasto mondo della bicicletta. L’indirizzo è www.facebook.com/donisellibici. “Abbiamo deciso di entrare nel mondo dei social per essere più vicini ai nostri consumatori e aver un dialogo più diretto con loro sul vasto mondo della bicicletta, la sua storia, le novità e le iniziative dedicate a essa”, commenta il presidente Marcello Doniselli che, come sua sorella Paola, è pronipote dei fondatori.

L’azienda è nata nel 1919 a Milano, quando Angelo, Gino e Vito Doniselli aprirono la prima in via Mazzini – l’odierna via Quadrio nel quartiere Isola – la prima fabbrica di furgoncini a pedale e biciclette da trasporto. Nel 1927 fu avviata la produzione di biciclette e utensili destinati alle officine ciclistiche.

Dopo la ricostruzione dello stabilimento di Via Colonna, distrutto durante la seconda Guerra Mondiale, e l’allestimento una nuova sede in Via Procaccini, il brand si legò al ciclismo agonistico: la “squadra corse” Doniselli Ignis porta lo spagnolo Miguel Poblet a vincere la Milano –Sanremo nel 1958 e nel 1960.

A metà degli anni 80 cominciò la produzione di mountain bike, mentre in tempi più recenti il business si è orientato all’attività promozionale e alla realizzazione di biciclette ad hoc per aziende in cerca di un prodotto di qualità personalizzato. Tra i clienti figurano aziende ed enti pubblici quali Vigili Urbani di Milano, di Torino, Poste Italiane, Enel, Coca Cola, Heineken, F.lli Polli, Saras.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here