Negli ultimi anni, il concetto di “economia circolare”, si è affiancato in modo sempre più deciso a quelli di “sviluppo sostenibile” e “green economy”, da tempo diventati importanti driver delle politiche ambientali di gran parte dei paesi industrializzati. Per questi ultimi, la stessa Comunità Europea ha recepito l’esigenza di formalizzarne in modo chiaro e univoco gli obiettivi fissando traguardi temporali vincolanti per tutti gli stati membri.

economia circolare bicicletta
photo credit: wuestenigel investigating via photopin (license)

Tocca adesso all’economia circolare proporre un nuovo modello di riferimento, questione di grande attualità in un mondo che deve fare i conti sia con la natura finita delle risorse e delle riserve di materie prime, sia con la sostenibilità delle attività produttive, sia con la necessità di creare nuovo valore sociale e territoriale. 

Tutto ciò anche in forme inedite che, come vedremo, possono avere la bicicletta e la mobilità ciclabile protagoniste.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here