Canyon ha già consolidato la pratica di spedire le proprie bici a domicilio degli acquirenti ma, da adesso, sarà possibile riceverle anche già montate: frenate gli entusiasmi però, a meno che non viviate sul suolo statunitense.

Il montaggio della Canyon appena ordinata è un servizio che l’azienda ha deciso di offrire gemellandosi con Velofix, società che, con circa un centinaio di punti vendita negli USA ed una rete di officine mobili, offre già assistenza meccanica ai ciclisti in genere.

Credit: image via MountainBikeReview

Canyon USA offre dunque, con una maggiorazione di 95 dollari sul prezzo della bici, la possibilità di non doversi cimentare con chiavi inglesi e affini prima di potersi scatenare in sella alla nuova bici.

L’idea non è male e può incoraggiare i più diffidenti nei confronti degli acquisti on line a cliccare sul bottone “aggiungi al carrello”: dato che Canyon ha sede in Germania, potrebbe lanciare un’analoga partnership anche in Europa, mai dire mai.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here