Logo degli 80 anni di vita di Campagnolo

Il 2013 rappresenta una tappa molto importante per il gruppo Campagnolo, un’azienda che ha giocato un ruolo fondamentale nel mondo delle due ruote. Quest’anno, infatti, il gruppo vicentino compie 80 anni. Ottanta anni che Campagnolo ha dedicato interamente allo sviluppo e alla crescita del ciclismo; 80 anni di storia, di passione, di continuo miglioramento e di ricerca della perfezione. Una storia che gli ha permesso di diventare l’emblema dell’industria italiana nel mondo, sinonimo di bellezza, perfezione e affidabilità.
Proprio in nome dell’innovazione, per merito della quale Campagnolo è sempre stato all’avanguardia durante gli 80 anni della sua storia, l’azienda vicentina, in occasione del suo ottantesimo compleanno, ha aperto un Museo virtuale che darà la possibilità agli appassionati di ciclismo di tutto il mondo di contribuire a scrivere nel dettaglio la storia Campagnolo, dagli anni 30 ad oggi.
Siccome una parte importante degli 80 anni di Campagnolo è stata scritta da una moltitudine di ciclisti di ogni età che hanno pedalato su “specialissime” equipaggiate con i famosi prodotti dell’azienda italiana, che hanno tifato per le star del passato e del presente e che hanno vissuto e amato il ciclismo, l’azienda chiama a raccolta proprio gli appassionati invitandoli a caricare sul museo virtuale la loro personalissima esperienza. A pochi giorni dalla nascita del museo, questa sezione del museo virtuale è già costituita dalle esperienze provenienti da ogni parte del globo. Per contribuire con proprie immagini o solo per fare un “tour”: www.anniversary.campagnolo.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here