Brompton-Climb-Stelvio_2015_0120Forse non tutti i ciclisti hanno mai provato una Brompton, la bellissima bicicletta pieghevole made in England e certamente la più iconica fra quelle pieghevoli. Però se qualcuno crede che sia soltanto un bellissimo attrezzo da città, si sbaglia: il prossimo venerdì 24 Giugno i fans delle Bromptom si ritroveranno a Bormio per scalare tutti insieme i 2758 metri dello Stelvio per una buona causa.
Come avvenuto anche nelle prime due edizioni, anche quest’anno la finalità della Brompton Climb sarà infatti quella di raccogliere fondi per Soccorso Clown, la Onlus che contribuisce a regalare sorrisi ai bambini in ospedale attraverso l’intervento di “pagliacci volontari”. Si partirà alle 8 dalla piazza centrale di Bormio (a 1.250m slm) con l’obiettivo di percorrere i 21,5 km di asfalto inframezzati da 36 ripidi tornanti e arrampicarsi fino ai 2.758m del secondo passo più alto d’Europa.
 L’evento di beneficienza, ma anche una vera esperienza ciclistica per il dislivello totale di 1.550 metri e una pendenza media di 7,1% con punta massima al 14%, avviene dopo poche settimane dal Brompton World Championship a Venezia dove si gareggiò, per regolamento, in giacca-cravatta-casco. I Bromptoniani abbandoneranno così il dress code della gara precedente per recuperare l’abbigliamento tecnico più adatto per l’ascesa, la più impervia nella storia del Giro d’Italia da quando nel 1965 è nata la consuetudine della Cima Coppi.
Se non si possedesse una Brompton potrebbe essere una bellissima occasione per dedicare un weekend ai mitici passi alpini della Valtellina lungo strade dai panoramici meravigliosi.
Le iscrizioni alla Brompton Clown sono ancora aperte su brompton.it e su soccorsoclown.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here