Domenica 14 e lunedì 15 gennaio 2018 si aprono, al Palacongressi di Rimini, le porte della seconda edizione di Bici Academy.

Il progetto nato lo scorso anno con il supporto professionale di ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) e la sponsorizzazione da parte di una lega di aziende del settore, vuole promuovere un percorso formativo. Tutto questo è focalizzato al fine di creare una figura altamente professionale di ciò che è, in Italia, il negoziante del settore ciclo.

Tra le sedici aziende aderenti al progetto anche Bosch eBike Systems, player di riferimento nel settore eBike.

Il motore elettrico Bosch

 

Federica Cudini – Marketing Manager Bosch eBike Systems Italy.

“Riteniamo importante che tecnologia e innovazione non siano solo applicate ai prodotti di un’azienda, ma anche al processo di qualificazione dei propri canali di vendita e di contatto con l’acquirente. Siamo soddisfatti e orgogliosi dei risultati ottenuti lo scorso anno per la prima edizione di Bici Academy e certi che anche per il 2018 la partecipazione sarà numerosa”.


In effetti i numeri parlano chiaro: il 65% dei partecipanti dello scorso anno ritorna per la seconda volta. Seicento gli iscritti del 2017 e già mille per il 2018.

Piero Nigrelli – Direttore settore ciclo ANCMA

“La differenza più importante rispetto allo scorso anno è la struttura della
plenaria, più lunga, più ricca, con quattro super esperti di cambiamento.
Insomma, una plenaria per modificare la rotta del proprio negozio ed essere al
passo con i tempi, per avere gli strumenti giusti per il negozio del futuro.
Si continua poi con sei aule fra domenica pomeriggio e lunedì in cui si parlerà di
tecniche di vendita, neuromarketing, gestione, lay out, vetrine, Facebook e
storytelling; inoltre l’immancabile avvocato per le questioni legali e burocratiche
di un negozio”

Piero Nigrelli relaziona al pubblico presente nell’edizione dello scorso anno

Bici Academy in sintesi

Bici Academy è un’iniziativa basata su seminari di formazione, informazione e aggiornamento per i rivenditori, con tanto di esame di qualifica, iscrizione nel Registro Nazionale e crediti formativi periodici per mantenere lo status professionale. Una vera e propria “università” per il negoziante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here