Dopo l’esordio sui pedali alla Challenge Mallorca, sabato tre febbraio è stata ufficialmente presentata la nuova formazione della Biesse Carrera per il 2018. Un’occasione per celebrare l’avvio di stagione (avvenuto domenica undici febbraio al Trofeo Laigueglia) e per condividere l’entusiasmo del progetto Continental.

Gli obiettivi

Il presidente Gabriele Scalmana, i main sponsor Bruno Bindoni (Biesse Group) e Davide Boifava (Carrera-Podium), hanno sostenuto con forza il team manager Massimo Rabbaglio e la sua idea di aggiungere uno step importante al percorso già intrapreso lo scorso anno con la Biesse Carrera.

Bruno Bindoni, Biesse Group (a sinistra nella foto) e Davide Boifava, presidente di Carrera-Podium (a destra) – Photo Credit Roberto Zanetti

«L’obiettivo – ha dichiarato il presidente Scalmana – è quello di valorizzare ulteriormente i nostri atleti e di accompagnarne la transizione al professionismo, mantenendo saldi i valori che da sempre caratterizzano il nostro lavoro e il nostro impegno nel ciclismo».

 La filosofia del gruppo

La filosofia della Biesse Carrera, infatti, consiste nel credere fortemente nei giovani del vivaio; nel puntare alla loro crescita atletica e personale anziché al mero risultato numerico. Dei quindici atleti in organico, dalla scorsa stagione, ben otto sono stati riconfermati a seguito dell’ottimo lavoro svolto con la maglia Biesse Carrera. Un forte segnale di continuità, indice di un progetto che punta a costruire basi solide per un futuro sempre più promettente.

Alcuni ospiti illustri

Alla presenza di Davide Cassani (C.T. della Nazionale ciclismo), Cordiano Dagnoni (presidente del Comitato Lombardo della Federciclismo), Maurizio Evangelista (General Manager del Tour of the Alps) e Giovanni Bruno (direttore di Sky Sport), è stata presentata la squadra. In sella alla Carrera Erakle Air – diretti da un D.S. d’esperienza come Marco Milesi e da Sergio Gozio – vestono la maglia giallo-nera per il 2018 ben quindici ragazzi.

Davide Cassani, C.T. della nazionale italiana di ciclismo, durante il suo intervento – Photo Credit Roberto Zanetti
Tre giovani promesse del ciclismo italiano, al primo anno in Under:
  • Kevin Colleoni
  • Luca Rastelli
  • Stefano Taglietti
Sei atleti under 23:
  • Stefano Bertoletti
  • Raul Colombo
  • Nicolò Gozzi
  • Stefano Moro
  • Federico Orlandi
  • Michel Piccot
Sei atleti Elite:
  • Alberto Amici
  • Lorenzo Delcò
  • Enrico Logica
  • Simone Ravanelli
  • Enrico Salvador
  • Andrea Zanardini
I corridori del team Biesse Carrera 2018

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here