Un evento con tanto spazio per i più piccoli, il BICILIVEEXPO 2014, che quest’anno proporrà un’area ad hoc interamente dedicata a loro con laboratori, ciclofficina, prove circuito mtb, animata dall’associazione culturale TI con Zero, realtà dall’esperienza decennale nella formazione ludica per bambini e ragazzi.
Coniugare il piacere del gioco con l’apprendimento è la linea guida di tutta l’attività programmata nei tre giorni di fiera dall’Associazione al pubblico di scuole, ma anche di bambini e ragazzi che arriveranno in fiera con le proprie famiglie.
In più, grazie alla scelta degli organizzatori di permettere l’ingresso gratuito ai bambini fino ai 12 anni, oltre alla possibilità per le scuole di tutti i livelli di programmare la propria visita a Biciliveexpo 2014 in forma gratuita, sarà ancora più facile prendere parte ai laboratori ludico didattici.
Le proposte e le attività saranno diversificate in base alle età delle ragazze e dei ragazzi che vorranno fruirne.
Tre sono i laboratori pensati per la Scuola elementare e media inferiore, dai titoli: ‘W la bici’,  Laboratorio creativo, che prevede collage con carte, cartoncini e materiali artistici diversi e riciclati per pensare, disegnare e costruire una bicicletta.
Il laboratorio è rivolto ai ragazzi dai 6 ai 14 anni, divisi in fasce di età. ‘Stazione di Ciclofficina’, altro Laboratorio che prevedrà una azione manuale finalizzata a riparare in soli 10 minuti una ruota forata!
Aggiustare la bici nella micro ciclofficina allestita con manuali, strumenti da lavoro, pezzi da montare e colle da saldare sarà una vera sfida, rivolta ai ragazzi dagli 6 ai 18 anni, divisi in fasce di età.
Infine, il laboratori dal titolo ‘Fuoristrada’ sarà curato dall’A.S.D. Fausto Scotti, che organizzerà un percorso, allestito all’esterno del padiglione fiera, per provare bici da fuoristrada per bambini e ragazzi dagli 8 ai 13 anni.  Il gruppo classe si può prenotare negli orari: 10,00 – 11,30- 13,30.
Due momenti di formazione importante sono stati pensati per i ragazzi più grandi, quelli delle scuole superiori.
Venerdì 21 febbraio ore 11.00, un format dal titolo ‘Dislivelli’ a cura di Umberto Pessolano, Direttore museale e esperto di Geo e Geo condurrà i ragazzi dentro un percorso per comprendere in modo scientifico e giocoso le varie forme di energia che permettono all’uomo di scalare una montagna e all’acqua di scorrere. Si parlerà di alimentazione, muscoli, leve, pedalata, cambi, calore, sudore, acqua, ciclo dell’acqua,  energia potenziale e energia cinetica.
Sabato 22 febbraio ore 11.00 sarà dedicato alla storia ed alla letteratura, ovviamente con il centro su di un personaggio epico del mondo del ciclismo, ‘Bartali, nel Giardino dei Giusti a Gerusalemme’.
Il racconto riguarda Gino Bartali che per allenarsi, durante la guerra, percorreva lunghi tragitti.
Questi percorsi di allenamento però servivano anche per salvare delle vite, portando nella canna della bicicletta documenti falsi destinati a famiglie di ebrei.
Oggi Gino Bartali è nel Giardino dei Giusti a Gerusalemme. Interviene Marco Pastonesi, giornalista del La Gazzetta dello Sport, letture a cura di Daria Deflorian, attrice Premio UBU 2013 .
La biblioteca della bicicletta “Lucos Cozza” che ha quale ‘sede’ itinerante e di promozione la bici-biblioteca a due ruote COLNAGO (sponsor ufficiale della biblioteca) pedalerà all’interno del BICILIVEEXPO 2014 con due bici attrezzate da biblioteca ambulante, che saranno a disposizione di tutti bambini e ragazzi in Fiera Roma.
Per Info, costi e partecipazione alle attività, per le quali è obbligatoria la prenotazione, ci si può rivolgere direttamente alla responsabile dell’Associaione Ti co n Zero,  Fernanda Pessolano 3498728813.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here