Conferenza stampa Biciliveexpo 2014E’ stato presentato ieri a Roma, al Campidoglio, BiciLive Expo, il Salone della bicicletta della Capitale, giunto ormai alla sua terza edizione e che terrà dal 21 al 23 febbraio. Si tratta di un importante momento di incontro soprattutto per le realtà commerciali del centro sud, come hanno dimostrato le due precedenti edizioni. Un’occasione unica per testare bici e accessori dei più importanti produttori nazionali e internazionali, grazie all’innovativa concezione dell’area DEMODAY, pista all’aperto per provare i modelli più innovativi delle realtà presenti durante i tre i giorni di manifestazione. Sui circuiti strada e cross già presenti in loco, verranno allestite due piste dove gli appassionati potranno provare gratuitamente le novità che le case costruttrici metteranno a disposizione.
Come è stato illustrato in occasione della presentazione, BICILIVE EXPO è cultura e divertimento con mostre di bici storiche, pumptrack, spettacoli, competizioni e tanto ancora per stupire ogni anno i visitatori ma è anche spazio anche per le riflessione degli operatori, con il convegno dal titolo ”Mercato Italia. Bici, quali prospettive?” in programma per Domenica 23 alle ore 12,00 a cura dell’Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori, ANCMA – Confindustria. In agenda anche un convegno-dibattito sulla mobilità urbana, con un focus dedicato alle bici elettriche, a pedalata assistita, la cui vendita in Italia ha registrato quest’anno un’impennata di oltre il 30%. Spazio anche all’intrattenimento puro col il duo comico Salvatore Cristofaro in arte “Scossa” e Carmelo Truglio che presenteranno lo spettacolo “Casco …o rimango in piedi “ scritto per BICILIVE EXPO, col patrocinio di 365 Mountan bike Magazine.
La giornata di apertura del venerdì 21 Febbraio sarà dedicata al decennale della scomparsa del campione Marco Pantani, con la presentazione del libro pubblicato da Ediciclo Editore “Nel nome di Marco” di Michele Marziani.
La bici, negli ultimi anni ha visto enormemente rivalutata la propria immagine, da oggetto storicamente legato alla fatica ed al sudore incarna oggi la libertà di movimento, il benessere, il rispetto per l’ambiente – ha dichiarato Marco Rossignoli organizzatore dell’evento in occasione della presentazione – ma il mercato Italiano, a nostro avviso, è ancora pronto a crescere, soprattutto al centro-sud. Se pensiamo che in Europa realtà come la Francia e l’Inghilterra si vendono circa 3milioni di biciclette annuo, ci rendiamo conto dell’importanza di diffondere la cultura della bicicletta, di incentivarla e di raccontarne tutti i valori. Altro nostro scopo è quello di sensibilizzare le Istituzioni in questo senso – prosegue Rossignoli – Per fare solo un esempio, la ciclabile del Danubio, che unisce Vienna a Passau, lunga 320 km, è costata al governo locale 3 milioni e mezzo di euro, ma sviluppa un indotto annuo di 80 milioni di euro per i territori attraversati dall’opera, quanto potrebbe ‘valere’ una lunga ciclabile che unisse, ad esempio, Roma con Firenze, per gli stessi 300km? Un’opportunità enorme di sviluppo, crescita, occupazione quella offerta dalle due ruote, che secondo noi il nostro Paese non sta cogliendo abbastanza.”
Tra le novità presenti, si potrà ammirare la TrikeGo una cargo-bike: un triciclo da trasporto che nasce dall’attenzione per la mobilità sostenibile e incentiva lo spostamento a pedali di persone e merci in città; permette di accedere nelle zone a traffico limitato, finalmente liberi dal problema del parcheggio. Spazio anche per le nuove tecnologie e la multimedialità, con Virtual bike, un’installazione interattiva che permette un tour virtuale tra le vie della tua città preferita, con tanto di ostacoli improvvisi ed una gara a punti in modalità multiplayer. Grazie ad una sinergia tra Napoli Bike Festival e Virtual Bike si presenterà in anteprima l’istallazione interattiva che permette di pedalare in modo virtuale per Napoli. Sarà inoltre possibile pedalare per Roma, grazie al percorso già realizzato da Virtual Bike.
In occasione della conferenza stampa sono state esposte in Piazza del Campidoglio le bici storiche dei mestieri, molto amate ed ammirate dai passanti, che sono rimasti incantati di fronte all’antico mezzo utilizzato dal pompiere e dall’arrotino. In più in mostra anche una moderna bici a pedata assistita.
Italo, il treno ad alta velocità di Nuovo Trasporto Viaggiatori, è il vettore ufficiale di BICILIVE EXPO 2014. Per i viaggi da/per Roma effettuati dal 19 al 25 febbraio, visitatori ed espositori di BICILIVE EXPO potranno usufruire di un voucher sconto di 10 € utilizzabile in tutti gli ambienti di viaggio Smart, Prima e Club, per le offerte commerciali Base ed Economy. Inoltre, presentandosi con un biglietto Italo per viaggi effettuati dal 19 al 24 febbraio, alla biglietteria della Fiera di Roma, si ha diritto ad una riduzione di 3 euro sull’ingresso alla manifestazione. Ricordiamo che il treno Italo serve le due stazioni di Roma Tiburtina e Roma Ostiense, entrambe ben collegate con la Fiera di Roma tramite il servizio di trasporto regionale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here