Bianchi presenta la nuova Oltre XR3 con freni a disco. Questa specialissima fa parte della famiglia Bianchi CV e beneficia degli stessi rivoluzionari sviluppi progettuali con l’apprezzatissimo telaio Bianchi Oltre XR4.

La Bianchi Oltre XR3 Disc

Precisione e controllo della potenza

I freni a disco consentono di conservare una posizione aerodinamica e al contempo di raggiungere la massima efficienza di frenata. Il principale vantaggio è la modulabilità della forza frenante, con maggiore precisione ed un perfetto controllo, in qualsiasi condizione.

Frenata sempre sicura

L’impianto frenante idraulico è perfettamente funzionante anche in presenza di condizioni atmosferiche avverse. Con lo sviluppo della nuova Oltre XR3 con freni a disco il ciclista può disegnare linee perfette a velocità ottimale in ogni singola curva, anche in presenza di pioggia.

Freno a disco anteriore

Perfetta guidabilità

La nuova Bianchi Oltre XR3 Disc è tutta da scoprire su strada. Grazie al sistema Bianchi CV con impiego del carbonio Countervail® ed alla potenza, precisione e modulabilità dei freni a disco, la è una bicicletta aero contraddistinta da elevata maneggevolezza e guidabilità.

Passaggio ruota più ampio

Il telaio e la forcella della Oltre XR3 Disc sono progettati per ospitare pneumatici più larghi. L’extra spazio aumenta grip e comfort.

Passaggio ruota anteriore extra large

Integrazione aerodinamica

In collaborazione con i professionisti, Bianchi ha progettato il nuovo telaio e forcella in carbonio Oltre XR3. Esso è inteso come sistema integrato per lavorare in maniera specifica con il nuovo impianto frenante a disco, mantenendo intatto il vantaggio aerodinamico garantito dalla piattaforma telaio Oltre.

La parte frontale della Oltre XR3 Disc

Progettata con il sistema Bianchi CV

Il sistema integrato Bianchi CV combina lo speciale carbonio brevettato Countervail® con una resina viscoelastica. La tecnologia Countervail che contraddistingue la Oltre XR3 Disc, impiegata in esclusiva sui modelli Bianchi CV, cancella l’80% delle vibrazioni garantendo al ciclista una pedalata omogenea e un miglior controllo del mezzo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here