Finalmente estate, vacanze, tempo per se stessi! E allora, perché non approfittare di questo periodo per dedicarsi all’attività preferita o per cimentarsi in una nuova? Il Posta Zirm Hotel di Corvara, l’albergo storico dell’Alta Val Badia, propone ai propri ospiti corsi di yoga, training di corsa, movimento in quota e molto altro ancora. Fare un’escursione attraverso il regno incantato del Fanes, sdraiarsi in un prato fiorito sull’altipiano del Pralongià mentre i pensieri volano sopra la cima del Santa Croce, osservare le cime dei monti mentre cambiano colore con il passare delle ore: bianco, rosa, rosso. Esperienze ritempranti, amplificate dallo straordinario contesto in cui si vivono, lo spettacolare scenario delle Dolomiti, da abbinare al relax nella Spa dell’hotel e alle nuove proposte benessere 2017, come ad esempio la Dieta alcalina basenfasten.

 

Correre per star bene – Training Holidays con Fulvio Massini

Tutti possono correre: non solo gli sportivi, ma anche chi è alle prime armi, chi non è più giovanissimo o si trova un po’ fuori forma. Fulvio Massini, da trent’anni allenatore di maratoneti, sportivi e celebrities, sarà – nella settimana dal 16 al 23 luglio – il trainer dei partecipanti alle Training Holidays, che apprenderanno

la tecnica, saranno allenamenti in base alla propria preparazione fisica e seguiranno l’alimentazione più adatta. Settimana da 595 €, Soggiorno breve dal 16 al 20 luglio da 340€.

Dolomitiyoga

Un’occasione unica, per principianti ed esperti, di unire i benefici dello yoga con la potente carica ritemprante delle Dolomiti. Dal 30 luglio al 6 agosto il Posta Zirm Hotel ospiterà un workshop esclusivo di Namotoyoga. A partire da 1.205 €.

Movimënt, nei parchi in quota l’allenamento è migliore

Allenarsi nei parchi Movimënt, il centro benessere all’aperto più ampio e suggestivo delle Alpi, sull’altopiano tra Corvara, La Villa e San Cassiano, è sicuramente un’esperienza unica, non solo per il contesto ambientale e la fantastica vista sulla Marmolada. Dato che questi parchi fitness si trovano a circa 2.000 m di altitudine, infatti, l’effetto dell’allenamento è maggiore: sono ottimali per nordic walking e jogging, ma vi si possono seguire percorsi Kneipp immersi nei prati alpini, si può allenare la muscolatura nelle diverse stazioni fitness o praticare esercizi d’equilibrio su speciali attrezzature.

basenfasten – Piacevolmente in forma e senza rinunce

Chi all’attività sportiva vuole affiancare un regime alimentare che permetta di tornare in forma smagliante e con maggiore vitalità, può seguire durante le sue vacanze la Dieta basenfasten. Sviluppata da Sabine Wacker,

prevede che siano assunti solo alimenti alcalini. Un regime non penalizzante, che fra l’altro fa dimagrire e che permette di mangiare a sazietà, senza dover rinunciare a piatti saporiti e deliziosi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here