L’azienda di Brembate (BG), recentemente acquisita da Gerard Vroomen e René Wiertz, ha lanciato questo passato weekend il primo telaio gravel aerodinamico della storia: Exploro.

3T (fondata a Torino nel 1961) è nota nel mondo soprattutto per la fabbricazione di parti da bicicletta e alcune delle principali innovazioni in questo settore sono state introdotte proprio da quest’azienda. Oggi, per la prima volta, presenta un telaio.

Exploro TEAM (4)Che un telaio gravel sia anche aerodinamico parrebbe a prima vista un controsenso, tuttavia l’azienda ha realizzato Exploro partendo da approfonditi studi di aerodinamica, effettuati presso il Low Speed Wind Tunnel di San Diego (CA. – USA). In effetti, i migliori percorsi gravel sono lunghi e faticosi, per cui risparmiare qualche Watt è sicuramente cosa gradita quando si pedala in simili contesti. La prima cosa che salta agli occhi guardando il telaio è il suo tubo diagonale, forse uno dei più grandi degli ultimi tempi (50 mm). La sua sezione (come per tutto il triangolo principale) è un mix di forme ovali e squadrate e per questo 3T lo ha ri-nonimato SQUAERO. La forma Sqaero offre aerodinamica  “RealFast™”; è più veloce non solo in condizioni ottimali ma anche quando il terreno è coperto di fango e detriti, insomma in condizioni reali. Per testare il comportamento del telaio con il fango, gli ingegneri hanno realizzato addirittura un campione di spruzzo con la stampante 3D e lo hanno applicato al tubo obliquo e alla scatola movimento! Il tubo obliquo così ampio incanala il flusso d’aria proveniente dalla gomma anteriore (da cross o da MTB) e lo indirizza oltre borracce. Il telaio Exploro permette di risparmiare 7 Watt  (a velocità 32 km/h) rispetto a un telaio con tubi tondi e che presentano le stesse dimensioni, dettagli e componenti (24 Watt di risparmio se ci rapportiamo ai classici 48 km/h). In sostanza, il telaio Exploro ricoperto di fango, con gomme da cross o gravel e 2 borracce ripiene d’acqua (linea rossa nel grafico) è più veloce dell’equivalente telaio con tubi tondi pulito, equipaggiato di gomme slick da strada da 28mm e senza borracce (linea grigia nel grafico).

graph

Il telaio Exploro è progettato per essere equipaggiato con gomme da strada, da cross e da mountain bike che rispettino il sistema GravelPlus standard.  Monta fino a 700cx40mm. Tutti i cavi sono interni, con guida-cavo di tipo FlipTop sul tubo superiore. Il corretto inserimento del reggisella custom (che si chiama Charlie) può essere controllato grazie ad un apposito punto di controllo (check-point Charlie!) mentre sul posteriore l’attacco deragliatore (Hang Loose Hanger) si distacca dal telaio quando viene rimossa la ruota, rendendo più facile reinstallarla o sostituirla.

Exploro è disponibile da subito in taglia L, mentre per S-M-XL bisognerà aspettare a settembre.

3T offre il kit telaio e non la bici completa.

Come per tutta la gamma di prodotti 3T anche Exploro è offerto in versione TEAM oppure LTD.

I prezzi al pubblico consigliati partono da € 3000 (TEAM) fino ai € 4200 della versione PRO.

Per ulteriori informazioni: exploro.3tcycling.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here